• Assistenza Cura Gas and Power

Gestione contratti

Voltura e Subentro

A - Voltura: cosa significa?

La voltura è il cambio di intestazione del contratto, che avviene quando entra un nuovo utente senza che vi sia un’interruzione della fornitura.

Scarica il modulo per la voltura del Gas.
Scarica il modulo per la voltura dell'Energia Elettrica.

Alcune indicazioni per la compilazione:

  • Il codice ATECO che ti viene richiesto lo puoi trovare sulla visura camerale.
  • Se la voltura avviene per fusione o mortis causa non è necessaria la firma dell’utente uscente.

 

B - Subentro: cosa significa?

Il subentro è la riattivazione di un POD o un PDR cessato, quindi la riattivazione dello stesso con un nuovo utente.
Per riattivare un POD/PDR cessato scarica qui il modulo per la richiesta di attivazione posa presa e segui la nostra guida per compilarlo correttamente:

  1. Apri il modulo e barra la casella “riattivazione PDR cessato”, inserendo i dati del contatore: puoi chiederli al precedente utente, sono dati che puoi reperire in bolletta.
  2. Inserisci l’indirizzo di fornitura e successivamente i dati dell’intestatario.
  3. Dati Tecnici richiesti: chiedi al tuo idraulico i dati per compilare questa sezione.
  4. Inserisci i contatti del referente che potremo contattare per informazioni/avvisi tecnici e commerciali.
  5. Inviaci il modulo correttamente compilato e firmato, allegando:
    • il contratto di fornitura, che ti è stato rilasciato dal nostro agente;
    • la dichiarazione sostitutiva attribuzione profilo prelievo gas è la sezione PUNTO 1- CONDIZIONI TECNICHE ED ECONOMICHE all’interno del contratto di fornitura, assicurati che sia stata compilata in alternativa contatta l’agente per l’inserimento dei dati.

ATTENZIONE in base ai dati tecnici inseriti, potresti dover consegnare anche altri documenti. Scarica il modulo “informativa riattivazione per i clienti” e verifica nella tabella in prima pagina se devi consegnare anche il modulo A/12 e B/12 (presenti sullo stesso documento dalla pagina 4 a seguire). Nel caso dovessi consegnarli, l’idraulico/l’installatore è tenuto a compilare tali moduli.

 

Potenza contatore luce e cambio tipologia d'uso gas

A - Cos’è la potenza del contatore elettrico e si può variare?

La potenza del contatore è quella richiesta in fase di sottoscrizione del contratto ed è il limite di potenza energetica che il contatore può erogare per la tua attività. Per variare la potenza scarica e compila il modulo.
Nella voce “potenza disponibile” inserisci il valore di potenza che vorresti avere.
Se sei interessato anche allo spostamento del contatore compila la sezione “spostamento contatore”, altrimenti lasciala in bianco.
Se non sai se la tua richiesta di aumento di potenza richiederà un appuntamento con il distributore, segna la casella “no”.
Se necessario, sarà il distributore stesso a contattarti e inviare i propri tecnici autorizzati.

 

B - Cos’è la potenza del contatore gas e si può variare?

Per chiedere una variazione di potenza del contatore, uno spostamento del contatore a parità di potenza, o la posa della scheda segnali scarica e compila il modulo.
Per chiedere una variazione della tipologia d’uso del gas scarica e compila il modulo “dichiarazione sostitutiva atto di notorietà”.